Affidamento diretto previa richiesta di preventivi, ai sensi dell’art. 36, comma 2, lett. b) del D.lgs. 50/2016, per l’elaborazione di una perizia di stima dei beni mobili e delle attrezzature registrati della Società MEA S.p.A. per le finalità indicate dal combinato disposto dei commi 4 e 7 dell’art. 10 – rubricato «Durata del contratto e condizioni alla scadenza» – della «Convenzione relativa ai servizi distribuzione metano acqua potabile igiene urbana farmacia tra il Comune di Melegnano e MEA S.p.A.» (allegato C alla delibera del Consiglio Comunale di Melegnano 29 giugno 1999 n. 73) in ragione della scadenza della concessione del servizio di igiene urbana, ai sensi del comma 7 dell’art. 10 della «Convenzione relativa ai servizi distribuzione metano acqua potabile igiene urbana farmacia tra il Comune di Melegnano e MEA S.p.A.» (allegato C alla delibera del Consiglio Comunale di Melegnano 29 giugno 1999 n. 73) infatti, “al termine della convenzione, la Società è obbligata a cedere gli impianti necessari a gestire i servizi a rete, al Comune o all’eventuale altro soggetto subentrante, sempre in base al valore di una stima peritale”


AVVISO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE prot. 21/US/0093 del 14/04/2021
Allegato 1 all’Avviso per manifestazione di interesse
Allegato 2 elenco mezzi e attrezzature